Le immunità penali della politica


Anno: 
2010

Nel volume studiosi italiani di diverse discipline giuridiche affrontano i vari profili - costituzionali, penali, processuali - che caratterizzano le immunità degli organi titolari di potere politico in Italia: Presidente delle repubblica, parlamentari, Presidente del Consiglio e ministri, consiglieri regionali.

A loro volta tre importanti costituzionalisti europei analizzano il sistema delle immunità penali della politica esistente in francia, Germania e Spagna.

Ne emerge un quadro variegato, nel quale comunque le immunità si configurano come prerogativa funzionali e non come privilegi personali,anche se non sono mancate normative volte ad introdurre condizioni di privilegio, in Francia per il Presidente della Repubblica con legge costituzionale, in Italia per varie alte cariche dello Stato, fra cui in particolare quella del Presidente del Consiglio dei ministri, con leggi ordinarie dichiarate illegittime dalla Corte costituzionale.

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30