La giurisdizione contabile


: dieci anni di attività della Corte dei conti in Umbria
da Venerdì, 29 Ottobre, 2004 - 09:15 a Sabato, 30 Ottobre, 2004 - 09:00
Perugia - Sala dei Notari
copertina invito

Il decentramento a livello regionale della giurisdizione contabile, avvenuto su tutto il territorio nazionale con le riforme del 1994 e 1996 ha comportato un avvicinamento degli organi e delle procedure, propri di tale giurisdizione, con i pubblici amministratori, funzionari ed agenti contabili in sede locale. In particolare la riforma ha determinato, con immediatezza, un più avvertito impatto di tali pubblici oepratori con le tradizionali regole sulla loro personale responsabilità patrimoniale amministativa; regole, anche'esse, contestualemnte omogeneizzate ed adeguate al mutato assetto sia dell'Amministrazione statale che delle Autonomie locali. Perciò questo convegno destinato ad operatori del diritto, ed amministratori pubblici, a funzionari statali e locali ed alla categoria degli agenti contabili operanti presso delle Amministrazioni intende non soltanto meglio illustrare e far conoscere l'attività finora svolta dalla Sezione Giurisdizionale Regionale dell'Umbria e della Procura  regionale, ma soprattutto approfondire e discutere, a più voci, le regole sostanziali e processuali proprie di tale giurisdizione ed in particolare quelle sulla responsabilità patrimoniale amministrativa degli amministratori e dipendenti, da ricostruire ora secondo il nuovo modello organizzativo e funzionale delle rispettive pubbliche Amministrazioni.

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30