Il nuovo processo civile


: un primo bilancio
Sabato, 23 Marzo, 1996 - 09:45
Perugia- Palazzo Cesaroni
immagine invito

Il convegno si è tenuto a Perugia  su iniziativa del Centro Studi Giuridici e Politici.
All'incontro, aperto da Mauro Volpi (Presidente del Centro Studi Giuridici e Politici; Ordinario di diritto costituzionale comparato, Università degli Studi, Perugia), sono intervenuti i relatori: Giampiero Balena (Straordinario di diritto processuale civile, Università degli Studi, Firenze), Le preclusioni nel giudizio di primo grado; Romano Vaccarella (Ordinario di diritto processuale civile, Luiss, Roma), Configurazione attuale del procedimento cautelare; Alberto Bucci (Presidente della prima sezione del Tribunale Civile, Roma), Le condanne anticipate: l'art. 186 quater, una norma grimaldello?.
Il dibattito coordinato da Marco Lucio Campiani (Vicepresidente del Centro Studi Giuridici e Politici, Avvocato, Perugia), ha visto la partecipazione di: Antonio Bagianti (Avvocato, Perugia), Urbano Barelli (Avvocato, Perugia; Vicepresidente Associazione italiana giovani avvocati), Goliardo Canonico (Avvocato; Consigliere dell'Ordine degli avvocati e procuratori, Perugia), Antonio Coppi (Giudice di pace), Alfredo Galasso (Ordinario di diritto civile, Università degli Studi, Perugia), Francesco Marchio (Avvocato, Roma), Gabriele Mazzetta (Pretore, Pretura circondariale, Firenze), Giancarlo Orzella (Presidente del Tribunale, Perugia), Giuseppe Terrazzini (Giudice del Tribunale, Perugia) Sergio Sottani (Pretore, Pretura circondariale, Perugia).
Giuseppe Tarzia (Ordinario di diritto processuale civile, Università degli Studi, Milano; Presidente della Commissione ministeriale di riforma del codice di procedura civile) ha concluso i lavori del convegno.
La pubblicazione degli atti è stata curata dal Centro Studi.

 

Pubblicazione correlata
L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31